Educatori

Dopo aver incontrato tanti gruppi educatori delle unità pastorali della diocesi, nella visita che ancora dobbiamo ultimare, abbiamo raccolto la richiesta forte di accompagnarvi e sostenervi.

Così abbiamo confermato, ripensandolo, il percorso del “Palmo” anche per i prossimi tre anni, aggiungendo altre due proposte e articolando così una formazione su tre livelli:

  • per te: Ti ho disegnato sul palmo delle mia mani
  • per il Gruppo Educatori
  • per il Coordinatore degli Educatori

 

Insieme coi tuoi compagni educatori e il tuo don vedete come articolare al meglio per te e per voi queste offerte formative, magari pianificandole nel tempo, facendo scelte importanti e di prospettiva.

SCARICA IL PROGETTO Salì in una barca PER RAGAZZI 14-19 ANNI

sali in una barca

Salì in una barca

Uno strumento valido consegnato a gruppi educatori e loro sacerdoti per costruire i cammini per i ragazzi delle comunità

Coordinatore degli educatori

Percorso di formazione per quei laici che in parrocchia diventeranno coordinatori degli educatori degli adolescenti

Ti ho disegnato sul palmo delle mani

Un nuovo percorso triennale di formazione per coloro che accompagnano bambini e adolescenti dai 6 ai 19 anni

Formazione per gruppi educatori – Saliamo in una barca

Tre sabati lungo la prima parte dell’anno, dove farvi lavorare proprio come Gruppo Educatori di Unità Pastorale.
3 Sabati da Ottobre a Gennaio
Oratorio Don Bosco, via Adua 79, Reggio Emilia

FORMAZIONE PER ADOLESCENTI E GIOVANI 2018-2019

SCARICA IL PIEGHEVOLE

FORMAZIONE PER
ADOLESCENTI E GIOVANI
2018-2019

SCARICA IL PIEGHEVOLE

formazione-icone-2

Sei un giovane 19-30 anni?

Scopri le proposte
pensate per te!

Restiamo
in contatto

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!




SCRIVICI!

Hai bisogno di ulteriori informazioni?
Scrivi al Servizio diocesano per la Pastorale Giovanile



Cosa vai cercando?

News

La bottega di Nazareth - Diocesi di Reggio Emilia e Guastalla

Nazareth racchiude il mistero di un quotidiano in cui Dio illumina e si fa visibile nelle pieghe dell’ordinarietà. Per far diventare straordinario l’ordinario. È il saper stare al mondo autenticamente divino, e dunque autenticamente umano, declinato in ogni dettaglio della vita. È qui che vogliamo tornare ad abitare tutti! Nazareth è la vita della Chiesa, la vita del discepolo. È dove ci aspetta il Risorto nella sua vita possibile condivisa con noi (Mc 16,7).

news_4

I percorsi dell’anno 2018-2019 per i giovani della diocesi sono riassunti in un pieghevole intitolato “FINO ALLA FINE”. Il simbolo scelto è il salmone, che dal mare riprende il suo itinerario di risalita del fiume per dare la vita.

news_6

Sta diventando oramai una tradizione: mercoledì 12 settembre alle ore 20,45 presso l’oratorio don Bosco di Reggio, si terrà la serata di apertura dell’anno pastorale. Sono invitati parroci, sacerdoti responsabili di pastorale giovanile, tutti gli educatori degli adolescenti, due catechisti per Unità Pastorale e accompagnatori spirituali.