Alternanza Scuola Lavoro

Dal 2016 la Conferenza Episcopale regionale e l’Ufficio Scuola regionale hanno stipulato un accordo che ci permette di riconoscere diversi nostri oratori e parrocchie come enti abilitati a far svolgere ai ragazzi quelle ore necessarie per i tirocini.
Noi vi forniamo la possibilità di accreditarsi come ente abilitato e vi diamo la formazione necessaria per legge per i tutor che accompagnano l’esperienza dei ragazzi.

Un’esperienza interessante che può aiutare chi già frequenta le nostre comunità, ma anche per incontrare nuovi ragazzi in questa dinamica di servizio e di lavoro.

Sei interessato a contattarci?
Hai qualche domanda da farci?

Scrivi al nostri uffici!



Guarda la fotogallery dei nostri grest

Sei un catechista o
un educatore?

Scopri i percorsi dedicati ai formatori!


formazione-icone

Formazione

Le occasioni di formazione nella nostra diocesi sono moltissime

Cosa vai cercando?

News

estate_missione_19

Nella mattinata di sabato 9 febbraio dalle 10.00 alle 12.00, presso la Sala Conferenze della parrocchia del Sacro Cuore in via Baroni 11 a Reggio, si terrà la presentazione dei campi estivi promossi da diverse realtà missionarie che operano in Albania, Brasile, Madagascar, India, Perù, Rwanda, Sierra Leone, Romania, Georgia, Italia ed Etiopia.

foto consulta 1

In occasione della primo incontro della Consulta diocesana di Pastorale giovanile, tenutosi presso l’oratorio don Bosco di Reggio, il Vescovo Massimo ci ha onorato della sua presenza e ha preso parte ai lavori condividendo alcune riflessioni in risposta agli stimoli dati da don Carlo Pagliari. Riportiamo di seguito l’intervento

image4

Il Signore rende nuove tutte le cose. Questa è una Sua peculiarità, in nessun altro così perfetta, e mi fa innamorare. Durante gli Esercizi Spirituali di Avvento, che si sono tenuti a Marola dal 7 al 9 dicembre, ancora una volta la preghiera mi ha permesso di scoprire il valore della novità del Vangelo. In quelle giornate di sole e luce limpida, ho avuto la sensazione che Dio abbia amato in modo particolare due delle grandi forze dell’Universo, creandole: il silenzio e il vento.