Esperienze con Caritas

Servizio Civile Nazionale e Regionale

Il servizio civile è una proposta della Caritas diocesana ai Giovani in età compresa tra i 18 e i 30 anni (ancora da compiere), a contatto diretto con persone in difficoltà, con una forte componente di coinvolgimento relazionale.
Un anno di servizio civile può essere:
– un anno di pausa, di riflessione e orientamento rispetto a scelte di vita sociale, professionale, familiare;
– un anno di partecipazione alla vita della comunità e di difesa della Patria a partire dai più deboli;
– un anno di condivisione e di relazioni, con altri Giovani e con persone in situazione di povertà, disagio, emarginazione;
– un anno di crescita personale e di arricchimento sul piano professionale, di formazione e di confronto attorno ai valori della pace e della solidarietà.
Per informazioni
Sito: www.caritasreggiana.it
Scrivi a Valentina Ronzoni e Marco Bernini serviziocivile@caritasreggiana.it

 

Vita Comunitaria

Possibilità per studenti universitari, giovani lavoratori e ragazzi/e in Servizio Civile di vivere insieme un’esperienza di convivenza e condivisione all’interno di appartamenti messi a disposizione dalla Caritas Diocesana per periodi medio-lunghi. Durante il periodo verranno proposti momenti formativi ed esperienze di servizio.
Per informazioni
Sito: www.caritasreggiana.it
Scrivi a:
Valerio Corghi (maschile) valerio@caritasreggiana.it
Francesca Bertolini (femminile) francesca@nuovamente.re.it.

 

Tirocini universitari

Possibilità per studenti universitari di svolgere il proprio tirocinio formativo presso uno dei nostri enti in campo educativo e di disagio adulto, previa discussione del percorso e accordo per i diversi dettagli.
Per informazioni
Scrivi a Marco Bernini, marco@caritasreggiana.it

 

Volontariato (anche con youngER Card)

La Caritas diocesana offre un servizio di orientamento a chiunque desideri prestare il proprio servizio presso le opere segno della Caritas diocesana. Ambito di volontariato Disagio adulto.
Per informazioni
Scrivi a Marco Bernini, marco@caritasreggiana.it

 

Percorsi di formazione sul servizio in Caritas per gruppi

La Caritas Diocesana offre formazioni sul tema del servizio in Caritas, al fine di aiutare la riflessione prima e dopo di una possibile attività di volontariato.
Per informazioni
Scrivi a Marco Bernini, marco@caritasreggiana.it

 

Volontariato in area di emergenza (dai 16 anni in su)
Possibilità di volontariato in aree di emergenza dove è presente la Caritas Diocesana in accordo con la segreteria.

Per informazioni
Scrivi a Marco Bernini, marco@caritasreggiana.it

 

Settimana di servizio

Ogni anno la Caritas propone una esperienza di servizio presso una realtà significativa in Italia. Tematiche possibili: Legalità/antimafia, accoglienza/immigrazione ecc…
Per informazioni
Scrivi a Marco Bernini, marco@caritasreggiana.it

Sei un catechista o
un educatore?

Scopri i percorsi dedicati ai formatori!


formazione-icone

Formazione

Le occasioni di formazione nella nostra diocesi sono moltissime

Cosa vai cercando?

News

RITIRO QUARESIMA GIOVANI 2019

Per continuare a realizzare il nostro desiderio di prenderci cura del tuo cammino di fede di giovane, come promesso, ti invitiamo al ritiro di Quaresima diocesano, sabato 16 e domenica 17 marzo 2019, presso la Casa di Spiritualità diocesana di Marola (RE).

IMG_0553

“Ha guardato l’umiltà della sua serva”. E’ questo il titolo che farà da guida alle riflessioni del Vescovo Massimo nel tradizionale appuntamento di Quaresima rivolto ai giovani della nostra diocesi. Ester, Giuditta e Rut sono le tre figure femminili bibliche dalle quali mons. Camisasca prenderà spunto per le meditazioni nelle tre serate.

settimana_comu

«Ci sono un correggese, un guastallese e un santilariese…» no, non è l’inizio di una barzelletta in salsa reggiana. Potrebbe invece essere un possibile modo per parlare di una comunità molto particolare che vive a Reggio Emilia al civico 93 di Viale Timavo. Civico diventato famoso negli ultimi mesi sui giornali per il suo futuro universitario ma che prima ancora di essere un immobile dal nome “Seminario Vescovile” è la casa di 15 ragazzi.