Levare gli ormeggi – Percorso sperimentale Catechesi Preadolescenti

Levare gli ormeggi è un progetto per il percorso dei ragazzi dalla prima alla terza media, promosso da Ufficio catechistico e Servizio per la pastorale giovanile della nostra diocesi.

Nato con l’obiettivo di proporre un annuncio della fede cristiana e un’esperienza ecclesiale che si innestino sulle aperture e le dinamiche che la preadolescenza innesca nei ragazzi, trasforma la catechesi in uno spazio di laboratorio in cui i ragazzi sono accompagnati a dar voce al proprio vissuto, a cogliervi una chiamata alla vita, a maturare uno sguardo cristiano sulla propria persona e sul mondo.

Il percorso – preparato e monitorato da un Tavolo di lavoro condotto dalla prof.ssa Alessandra Augelli dell’Università Cattolica di Piacenza – ogni anno viene avviato in alcune nuove Unità pastorali.

Oltre all’offerta del materiale specifico per il lavoro personale dei catechisti/educatori e per la progettazione del percorso coi ragazzi, esso prevede l’inserimento in un coordinamento diocesano e la partecipazione a momenti di formazione specifica.

Sei interessato a contattarci?
Hai qualche domanda da farci?

Scrivi all’Ufficio Catechistico Diocesano



Sei un catechista o
un educatore?

Scopri i percorsi dedicati ai formatori!


formazione-icone

Formazione

Le occasioni di formazione nella nostra diocesi sono moltissime

Cosa vai cercando?

News

image4

Il Signore rende nuove tutte le cose. Questa è una Sua peculiarità, in nessun altro così perfetta, e mi fa innamorare. Durante gli Esercizi Spirituali di Avvento, che si sono tenuti a Marola dal 7 al 9 dicembre, ancora una volta la preghiera mi ha...

image3

Nel week end dell’Immacolata, Marola ha accolto 91 giovani tra i 19 e i 30 anni della Diocesi, rappresentativi dei diversi territori e diverse comunità. Sono stati giorni di grazia dove ci siamo tutti messi in gioco nel tentativo di ascoltare la Parola silenziosa di...

professione di fede

La sera di sabato 24 novembre, se avessi guardato Reggio dall’alto, avresti visto un luccicare di luci, tra le viuzze del centro e le sue arterie più grandi. E se avessi guardato meglio, avvicinandoti di più seguendo le luci della via Emilia, avresti seguito il...